Giornata mondiale dei Poveri

image_pdfimage_print

L’impegno della Caritas diocesana e l’invito a promuovere e partecipare alle varie iniziative sparse su tutto il territorio, che culmineranno nella celebrazione eucaristica presieduta dal Vescovo domenica prossima, 19 novembre, presso la chiesa di San Carlo, in Isola del Liri, alle ore 17.

Un appello forte quello della Caritas diocesana, in occasione della celebrazione della prima Giornata mondiale dei Poveri, indetta da Papa Francesco per domenica prossima, dal titolo Non amiamo a parole, ma con i fatti (1 Gv3,18).

Nel nostro territorio sono in cantiere molte iniziative, prima di tutto dal punto di vista spirituale; si vuole infatti far giungere il messaggio che il Cristo è venuto per dare un lieto annuncio di gioia ai poveri, e per questo è necessario attivare il contributo della preghiera e della sensibilizzazione all’aiuto verso coloro che vivono in condizioni di marginalità sociale, a causa di situazioni economiche, familiari, di salute. In tutta la Diocesi le comunità parrocchiali si ritroveranno, nei giorni precedenti alla giornata mondiale dei poveri, in tante veglie di preghiera, che raccoglieranno parrocchie, volontari, persone sensibili alle marginalità e al disagio, perché – come scrive il vescovo Gerardo Antonazzo nella sua lettera alla comunità ecclesiale  – anzitutto “la Chiesa possa arricchirsi della familiarità con i più fragili e trovi nuove risorse per raggiungere tutti, in un anelito di evangelizzazione sempre più concreto”.

Si tratta poi di alimentare…

… continua a leggere l’articolo su Diocesi Sora IT >> Giornata mondiale dei Poveri <<

Antonella Piccirilli

Categories: Cultura,Diocesi,Notizie,Sora

Grandezza Font
Contrasto