Metodo del discernimento, per me Anglicana

image_pdfimage_print

Hureem Salas

(Chiesa Anglicana)

La profezia della Bibbia “negli ultimi tempi, la conoscenza aumenterà” è stata adempiuta

Viviamo negli ultimi tempi, sui quali Gesù ha detto che verrà presto, per regnare per sempre.

(Apocalisse11:15)  Poi il settimo angelo suonò la tromba e nel cielo si alzarono voci potenti, che dicevano: «Il regno del mondo è passato al nostro Signore e al suo Cristo[2] ed egli regnerà nei secoli dei secoli».

Quando nacque Gesù Cristo, pochissime persone sapevano che era arrivato il Salvatore del mondo. Quando verrà di nuovo, non ci saranno dubbi su chi sia. Nessuno conosce l’ora esatta in cui Gesù verrà di nuovo (Matteo 24: 36). Il Signore ci ha anche dato diversi segni per farci sapere quando la Sua venuta è vicina. Nell’Antico Testamento un angelo disse al profeta Daniele uno dei segnali riguardanti la fine dei tempi che è “la conoscenza aumenterà”

(Daniele 12:4) Tu, Daniele, tieni nascoste queste parole e sigilla il libro sino al tempo della fine. Molti lo studieranno con cura e la conoscenza aumenterà”.

Oggi stesso possiamo vedere adempiere la profezia. Il nostro mondo oggi è innegabilmente digitale. Le nuove tecnologie – dai social media e sistemi GPS all’intelligenza artificiale e ai dispositivi intelligenti – rendono il pianeta in cui abitiamo irriconoscibile anche da vent’anni fa. Ha rivoluzionato il nostro mondo e ha reso le nostre vite più facili, più veloci, migliori e più divertenti. La tecnologia viene implementata in quasi tutti gli aspetti delle nostre vite e funzioni aziendali. Quindi abbracciarlo e imparare come usare la tecnologia in qualunque cosa facciamo è molto importante e raccomandato.

La chiesa sta usando piattaforme digitali per diffondere il messaggio del Regno di Dio

Nel nuovo testamento, lo scopo principale di Gesù sulla terra era diffondere la buona notizia sul regno di Dio. Quando stava tornando in paradiso, affidò questo compito ai suoi discepoli per diventare il suo testimone di tutta la terra.

(Atti 1:8) Ma voi riceverete potenza quando lo Spirito Santo verrà su di voi, e mi sarete testimoni in Gerusalemme, e in tutta la Giudea e Samaria, e fino all’estremità della terra».

Oggi la chiesa di Cristo sta usando la tecnologia per diffondere il Vangelo, usando molti strumenti digitali per comunicare in varie lingue, in tutto il mondo. Le chiese stanno abbracciando il cambiamento, incluso l’uso della tecnologia nei loro servizi, li aiuta a prosperare e crescere. La chiesa d’Inghilterra ha formato il gruppo digitale nel dipartimento delle comunicazioni, per sviluppare l’approccio della Chiesa d’Inghilterra al web, ai social media e alla più ampia innovazione tecnologica [1]. Le quattro aree chiave di lavoro focalizzate sono: Evangelismo, Discepolato, Condividere il buon lavoro delle chiese e Sviluppare campagne in momenti chiave dell’anno cristiano come la Quaresima, l’Avvento e il Natale. Ha incoraggiato la chiesa a condividere la Buona Novella di Gesù Cristo nell’era digitale.

D’altra parte, l’uso sbagliato dei social network sta avendo risultati negativi sulla vita nella realtà

Da un lato l’automazione ci ha aiutato nell’apprendimento e nel progresso della vita, dall’altro l’uso errato del mondo digitale sta avendo effetti dannosi sulla vita nella realtà. Il profeta Isaia disse

(Isaia 60:2) Infatti, ecco, le tenebre coprono la terra e una fitta oscurità avvolge i popoli; ma su di te sorge il Signore e la sua gloria appare su di te.

Molte piattaforme digitali sono state utilizzate per deviare le persone dalla verità. Il crimine informatico e la pirateria informatica fanno parte di questo Dark Web, che a volte include anche attività criminali (acquisto di droghe e armi illegali). Le giovani generazioni dei nostri giorni pensano che, perché, sono giovani e hanno accesso ai dispositivi digitali, quindi possono usarlo come vogliono, senza capire i risultati positivi e negativi delle loro vite. Ottenere istruzione e discernimento sull’uso della tecnologia è uno degli aspetti chiave per avanzare in modo sicuro in questo 21 ° secolo.

Oggi l’informazione e l’educazione su qualcosa possono diffondersi molto facilmente. Le notizie false vengono utilizzate per mettere in dubbio le menti delle persone, distruggere la reputazione di individui e organizzazioni dignitosi, dividere i gruppi l’uno contro l’altro e per molto altro ancora. Durante questo periodo i credenti possono stare al sicuro dalle notizie false, solo quando leggono la parola di Dio e la mettono in pratica nelle loro vite.

(Salmo 119:4-6) 4 Tu hai dato i tuoi precetti #perché siano osservati con cura. 5 Sia ferma la mia condotta #nell’osservanza dei tuoi statuti! 6 Non dovrò vergognarmi #quando considererò tutti i tuoi comandamenti.

è necessario sviluppare il discernimento digitale

I discepoli hanno chiesto a Gesù come andare avanti negli ultimi tempi? Disse Gesù

(Matteo 24:3-4) 3 Mentre egli era seduto sul monte degli Ulivi, i discepoli gli si avvicinarono in disparte, dicendo: «Dicci, quando avverranno queste cose e quale sarà il segno della tua venuta e della fine dell’età presente?» 4 Gesù rispose loro: «Guardate che nessuno vi seduca.

Gesù menzionò che la cosa principale è avere lo spirito di discernimento, al fine di distinguere tra verità e falso, bene e male.

(1 Giovanni 4:1) Carissimi, non crediate a ogni spirito, ma provate gli spiriti per sapere se sono da Dio; perché molti falsi profeti sono sorti nel mondo.

Quindi il discernimento è la capacità di vedere nel mondo degli spiriti e di percepire il funzionamento di quel mondo degli spiriti. La Bibbia afferma che il discernimento degli spiriti è uno dei doni dello Spirito Santo (1 Corinzi 12: 10). Inoltre, il discernimento è uno degli attributi della Parola di Dio.

(Ebrei 4:12-13)12 Infatti la parola di Dio è vivente ed efficace, più affilata di qualunque spada a doppio taglio, e penetrante fino a dividere l’anima dallo spirito, le giunture dalle midolla; essa giudica i sentimenti e i pensieri del cuore. 13 E non v’è nessuna creatura che possa nascondersi davanti a lui; ma tutte le cose sono nude e scoperte davanti agli occhi di colui al quale dobbiamo rendere conto.

Come possiamo sviluppare questo dono di discernimento in noi?

Dio è spirito, noi esseri umani siamo in forma fisica. Come può un essere fisico imitare un essere spirituale? Dio ha creato gli esseri umani a immagine di Dio

(Genesi 1:26) Poi Dio disse: «Facciamo l’uomo a nostra immagine, conforme alla nostra somiglianza, e abbiano dominio sui pesci del mare, sugli uccelli del cielo, sul bestiame, su tutta la terra e su tutti i rettili che strisciano sulla terra».

Anche se gli esseri umani sono creati a immagine di Dio. Ma quelle qualità dell’immagine di Dio, in esse, sono distrutte a causa del peccato. Per ripristinare la sua immagine nell’uomo, Dio ha mandato suo figlio in questo mondo, a dare sacrifico di sangue per la remissione dei loro peccati. Quando qualcuno accetta Gesù come loro salvatore, purifica i peccati dall’interno. Solo allora lo Spirito Santo può risiedere in loro. Ciò porta a condurre le vite sotto la direzione dello Spirito Santo, mentre Gesù si muoveva sotto la direzione dello Spirito Santo.

(Luca 4:1, 14)1 Gesù, pieno di Spirito Santo, ritornò dal Giordano e fu condotto dallo Spirito nel deserto per quaranta giorni, dove era tentato dal diavolo. 14 Gesù, nella potenza dello Spirito, se ne tornò in Galilea; e la sua fama si sparse per tutta la regione.

Grazie all’aiuto dello Spirito Santo, possiamo discernere il bene dal male, ci insegna tutte le cose

(Giovanni 14:26) ma il Consolatore, lo Spirito Santo, che il Padre manderà nel mio nome, vi insegnerà ogni cosa e vi ricorderà tutto quello che vi ho detto.

È anche importante comprendere gli effetti negativi del mondo digitale sulla nostra vita. L’impegno con la tecnologia sta iniziando molto giovane. Le tecnologie digitali hanno reso più difficile, dire sul compito e dedicare un’attenzione costante. Ciò interferisce con la produttività del lavoro. Le relazioni nella vita reale sono meno sopportabili. Valori morali come l’amore, la gioia, la pace e la fiducia vengono effettuati. Un maggiore isolamento è un effetto negativo sulla propria vita; il tempo dedicato all’utilizzo delle tecnologie digitali potrebbe essere impiegato in altri modi più creativi e produttivi. Aumenta radicalmente le aspettative di risposte istantanee, questo non è salutare. Il costante accesso alle forme digitali di comunicazione può essere travolgente. È diventato uno strapiombo sempre presente su tutti gli aspetti della vita. È più difficile distogliere lo sguardo dallo schermo per goderti la vita mentre sta accadendo. Non c’è via di fuga.

Inoltre, i giovani adulti si collegano a gruppi e attività sbagliati che lasciano la verità fornita dalla parola di Dio. Questo porta al ritiro spirituale o emotivo. Inoltre le persone inizieranno anche a non avere fame delle cose di Dio. Si ritirerà dalla chiesa, dal popolo di Dio e dalla Sua Parola. La maggior parte dei credenti è stata colpita dal ritirare e lasciare il “primo amore per il Signore” (Apocalisse 2: 4).

Cercano risposte sulle loro domande sulla vita su Internet o chiedono aiuto ai loro amici sui loro social network. Ma nessuna risposta concreta può essere trovata a parte la parola di Dio

(Salmo 16:11) Tu m’insegni la via della vita; #ci sono gioie a sazietà in tua presenza; #alla tua destra vi sono delizie in eterno.

A causa dei fallimenti della vita, il loro spirito diventa spezzato e schiacciato. Non sono in grado di sfondare emotivamente o spiritualmente, la tendenza naturale è quindi di diventare ancora più scoraggiati, fino al punto di arrendersi.

Il gruppo di studio della Bibbia online, ci mantiene forti nella nostra fede, in questa era digitale

In queste situazioni inquietanti, è responsabilità della chiesa mostrare a queste persone l’amore e la gentilezza di Dio usando le piattaforme digitali. Usando la tecnologia possiamo creare programmi educativi, dove possono conoscere la verità della parola di Dio e possono essere liberati dalle loro schiavitù.

(Giovanni 8:32) conoscerete la verità e la verità vi farà liberi».

Le persone possono facilmente unirsi a gruppi di studio biblici online. Lo studio di gruppo è così efficace che Gesù lo ha usato per addestrare gli uomini che sarebbero stati conosciuti come gli apostoli (Luca 6:12). Ulteriori informazioni vengono conservate quando vi è un coinvolgimento attivo, quindi viene migliorata l’alfabetizzazione biblica. Applicazione e responsabilità portano comprensione che sposta la Parola di Dio dall’intelletto al cuore. La trasformazione è incoraggiata (Romani 12: 2) e le nostre vite sono cambiate. Diventa anche un luogo in cui celebrare le vittorie della vita, ottenere supporto nella preghiera, essere incoraggiati nei momenti difficili e mantenerci responsabili nella nostra crescita personale. Offre un tempo strutturato per concentrarsi su argomenti che soddisfano i nostri bisogni o interessi.

I credenti sono il corpo di Cristo (Romani 12: 5); come tale, siamo le sue mani e piedi sulla terra, quelli che continueranno il suo lavoro. In primo Corinzi 12: 4–12, Romani 12: 4–8 ed Efesini 4: 11–13 elencano i doni dati al Corpo. Gli studi biblici di gruppo sono dove molte persone iniziano a identificare ed esprimere quei doni.

Tramite l’aiuto di Dio, superiamo lo spirito di errore presente nel mondo

(1 Giovanni 4:4-6)4 Voi siete da Dio, figlioli, e li avete vinti, perché colui che è in voi è più grande di colui che è nel mondo. 5 Costoro sono del mondo; perciò parlano come chi è del mondo e il mondo li ascolta. 6 Noi siamo da Dio; chi conosce Dio ascolta noi, chi non è da Dio non ci ascolta. Da questo conosciamo lo spirito della verità e lo spirito dell’errore.

(1 Corinzi 15:57) ma ringraziato sia Dio, che ci dà la vittoria per mezzo del nostro Signore Gesù Cristo.

Possiamo essere trionfanti in ogni area della vita, se discerniamo il male dal bene.

 

[1] https://www.churchofengland.org/about/renewal-reform/digital-team

Categories: Esame Urbaniana 2020

Tags: ,,

Grandezza Font
Contrasto